Back again

Life Time and more other things...

Hola! Good Morning! Bonjour! おはよございます... insomma: Buongiorno cari (pochi ma buoni) lettori. Come andiamo? Immagino bene visto che ho smesso di scrivere le mie scemenze in continuazione... diciamo che senza le mie lunghe e banali delucidazioni su argomenti di scarsa qualità le vostre giornate/pomeriggiate/serate saranno state decisamente più liete. 

Prima di tutto: Buon Anno! 2015... che bel numero... quanto sono vecchio...

Scherzi a parte. So benissimo che vi sono mancati i miei articoli perché dopotutto ho sempre scritto di cose intelligenti. No? *risata* Si, continuo a scherzare. 

Ad ogni modo. Sono "tornato" dal mondo dei morti dopo questi mesi di silenzio per svariate ragioni. Primo: ho finalmente sconfitto la mia pigrizia. Punto. Eh già, peggio di un maledetto ghiro. Mi addormento su tutto compreso il mio blog. Detto questo lasciate che vi racconti gli ultimi mesi della mia vita in un breve ma intenso articolo che metterà in luce il divertimento, la follia, la paura, la tristezza, la follia (seconda parte) e parecchio altro della mia recente vita

Continuo a scherzare. Oggi sono in vena di dire un sacco di fesserie. Però, quanto meno, eccomi qui. Di nuovo pronto a riempire di sciocchezzuole il web sperando che nessuno legga. 

In questi mesi non ho fatto gran ché. Di sicuro posso riassumere la mia vita con un po' di parole chiave: giochi da tavolo, film, muffin, serie tv, coccole, pigrizia, studio a vuoto e videogiochi. In ordine: ho comprato nuovi giochi da tavolo - spendendo un patrimonio - ho ri-visto il Trono di Spade e parecchi Film (già visti e non) con la mia metà, dormo troppo, studio per una laurea che mi sembra irraggiungibile (non tanto perché sia complicata ma perché non mi mettono più appelli); ah giusto, ho anche provato qualche videogioco nuovo - non mi faccio mancare nulla, vero? Manco i Muffin allo yogurt (Noemi, se dovessi leggere quest'ultima riga: non la commentare XD).

Sta di fatto che, adesso, voglio riprendere l'abitudine a scrivere qualcosa. Quantomeno a raccontarvi di qualche gioco da tavolo, darvi idee su film e videogiochi provati, praticamente un canale dello shopping. Cercherò di non finire a fare le televendite in futuro, non mi andrebbe di urlare l'offerta che scade oggi per circa venti anni della mia vita.

Scusatemi, non ho molto da dire in questo momento. Non mi fa impazzire generalizzare e riassumere quindi farò che chiudere qui l'argomento preparandomi, psicologicamente più che altro, a trovare qualcosa che possa essere di vostro interesse o che, alla fine della fiera, almeno vi diverta leggere. 
Mi riprometto di scrivere di tanto in tanto e dedicarmi al mio polveroso blog il cui titolo, ogni volta che lo guardo, sembra il logo di un nuovo film Disney. 

Ora vi saluto... Vado a tentare di risvegliare un drago assopito. No, in realtà vado a svegliare il mio ragazzo. Quel dannato dormiglione!

Saluti.

3 commenti:

  1. Insomma, ti sei dato alla bella via tra giochi e tv!
    Bentornato, buon 2015!^^

    Moz-

    RispondiElimina

Lascia un commento...