Final Fantasy XIII-2

Videogame Time

L'abbiamo già fatto una volta e non fu un grandissimo successo ma si spera che questa volta vada meglio... questo, credo, dovrebbe essere il sottotitolo della fantasia finale in uscita il 3 Febbraio 2012! Final Fantasy XIII-2 arriverà appunto a Febbraio come diretto seguito del grande e mal sfruttato progetto che prende il nome di Final Fantasy XIII... è lunga la storia di questo gioco. In realtà no ma oggi mi atteggio ai paroloni. La produzione del tredicesimo capitolo durò circa cinque anni perché il prodotto era destinato alla Playstation 2. Quando uscì la PS3 ovviamente la Square Enix (d'ora in avanti SE) pensò bene di portare il progetto su questa nuovissima console! A mio parere fecero bene... ma ci misero un mucchio di tempo... detto questo, ormai è in uscita il seguito, attesissimo, della tredicesima fantasia finale e io sono già certo che lo comprerò! Ma oggi non parliamo di spese pazze... vabbé parliamone e poi bon: comprerò sicuramente la Collector's Edition anzi, la Crystal Edition! Basta ora torniamo a ragionare. Quando uscì Final Fantasy X-2, il seguito diretto del X, tutti erano felici e contenti. Ci si aspettava tantissimo da questo nuovo gioco ma in realtà le aspettative forse erano troppo alte. Non fu nemmeno paragonabile al successo che ebbe Final Fantasy X. Ora mi chiedo: non sarà lo stesso con XIII-2 vero? Ditemi di no vi prego! Ho letteralmente bruciato Final Fantasy XIII... è graficamente perfetto, fatto bene sicuramente, una bella storia anche se un po' complicata. Peccano un po' i personaggi che non sono tutti bellissimi... tipo Sahz (quello nero con il piccolo pennuto giallo nei capelli), non sono razzista ma non mi piace proprio come personaggio. Nemmeno Snow, il nerboruto lottatore biondo... non ci stà. Lightning invece, Fang, Hope e Vanille sono un bel gruppo... mi sono sembrati sinceramente più umani degli altri nelle scene di intermezzo e nelle loro situazioni.

Il XIII-2 sembra promettere molto. Racconterà le vicende, non so quanto tempo, dopo il tredici. Lightning sparirà per non so quale motivo e toccherà ai nuovi protagonisti, Serah (sorella di Light) e Noel (sconosciuto) ritrovarla. Si viaggerà nel tempo, si utilizzeranno i mostri per combattere, torneranno le vecchie conoscenze, il gioco sarà meno lineare, ci saranno finali alternativi e un moguri svolazzante seguirà sempre Serah. 

Riguardo la non linearità ci spero molto. Non ho personalmente mai trovato lineare Final Fantasy XIII... fino a quando non me l'hanno fatto notare. Cioè, in effetti si poteva seguire una sola via fino ad un passo dalla fine del gioco momento in cui si potevano iniziare a fare missioni secondarie corrispondenti in un unico obbiettivo: trovare e uccidere un mostro! Non si fa un gioco di ruolo senza missioni secondarie... basta pensare all'ottimo Dragon Quest IX (impossibile finirlo secondo me). Si spera, quindi, che sta volta si potrà fare qualcosa in più.

Ora me ne vo a mangiare... chissà cosa... mah! Saluti!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...