The Game - Nessuna Regola

Movie Time

Buonasera a tutti... anzi, buonanotte! È già il 30 Novembre mentre scrivo questo post, voi però leggerete 29 Novembre sulla bandierina del post... vi spiego subito il perché e poi passiamo a questo bellissimo film. Il problema è Rete 4 e le sue pubblicità. Un film di un'ora o poco più su questa rete finisce per durare tutta la sera... facciamo un esempio: su Italia 1 danno in una serata almeno due film prima che si faccia tardissimo... su Rete 4 ne danno mezzo! Ora sono le 1.30 e il film è appena finito... cioé... non si può! Tuttavia sta sera ci passo sopra perché il film che ho visto non era niente male.

The Game - Nessuna Regola è un film del 1997 diretto da David Fincher (Alien³, Seven, Il Curioso Caso di Benjamin Button, The Social Network) con Michael Douglas e Sean Penn. L'incipit è il seguente: Nicholas Van Orton (Michael Douglas) è un ricco uomo d'affari. In occasione del suo compleanno gli viene regalata, dal fratello Conrad (Sean Penn), una tessera per iscriversi ad un esclusivo club, allo scopo di movimentare la sua noiosa e monotona vita. Nicholas s'iscrive senza troppo interesse, ma da quel momento la sua vita diventerà un incubo. Durante il film si parla spesso di uno strano gioco che porterà il protagonista letteralmente all'esaurimento. Il finale che mi ha sinceramente spiazzato poi è veramente... spiazzante! Cioé dopo tutto quello che succede mai, e ripeto, MAI vi aspettereste una cosa del genere... così come il doppiogioco, la truffa  e il tentato omicidio che sono elementi salienti in questo lungometraggio... non voglio rovinarvi il finale e quindi non vi dirò nulla di più. Però, in certe situazioni, il finale dà da pensare... soprattutto una frase che qualcuno mi ha già ripetuto più di una volta ultimamente. Quindi forse a voi non darà da pensare. Mah...

Guardatelo. Saluti!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...