Vana'Diel vi attende Eroi!

MMORPG Time

Ormai non si parla che della chiacchieratissima uscita di Final Fantasy XIV Online: A Real Reborn, secondo episodio online della fortunata saga di GDR che, personalmente, trovo davvero incredibile. Ho già parlato sul blog della mia posizione riguardo ai canoni per i giochi online (qui e qui) e quindi non parlerò di questo. Dopo questa premessa vorrei riesumare (per modo di dire perché anche dopo 11 anni è ancora "giovane") il predecessore di questo attesissimo capitolo: Final Fantasy XI Online e le sue svariate espansioni. Ho cercato bene sul web (ffxifree.com) e mi sono assicurato in questi giorni la possibilità di provare questo titolo che, ahimé, avevo abbandonato per via del canone mensile (abbastanza alto) imposto dalla casa produttrice. Quindi posso finalmente scriverne e non vedevo l'ora di farlo! Tra l'altro devo trovare un modo per convincere la mia intera (dire così sembra gigantesca) NerdGang a giocarci così da creare una compagnia di Eroi davvero completa e ovviamente per divertirsi un macello ad esplorare Vana'Diel, il mondo di gioco.

Introduzione
Final Fantasy XI (d'ora in avanti FFXI) è un gioco uscito nel 2002 e supportato sino a ieri (in realtà lo è ancora) con tanto di espansione (Seeker of Audolin) uscita proprio di recente. Ha quindi ben 11 anni e per un gioco, soprattutto con la corsa tecnologica dei giorni nostri, non sono pochi. Il fatto che sia sopravvissuto e continuamente giocato ha fatto si che gli sviluppatori non lo abbandonassero mai. Ci sono infatti tutt'ora ancora ben 33 server sempre attivi e ricchi di giocatori (e tanti server privati abbastanza popolati). Detto questo è ovvio, e spero sia chiaro fin da subito, che il gioco richiede una continua connessione ad internet (non certo una rarità) a banda larga (ADSL). A tal proposito è molto più facile giocarci oggi che 10 anni fa! In ultimo, un dettaglio importante, tutto il testo del gioco (e i dialoghi - pochi oltre alla voce narrante - del filmato introduttivo) è in lingua Inglese. Non è un inglese difficile e ricercato ma è comunque necessario conoscerlo un po', soprattutto se si gioca in solitaria. Sta di fatto che non dovrebbe essere un ostacolo quando si gioca in gruppo.

In seguito all'installazione si ci lancia subito nella creazione del proprio alter ego virtuale.

Le razze di Vana'Diel
Sono in tutto cinque e si distinguono per aspetto e caratteristiche. Si inizia con gli Hume (maschio e femmina) a cui seguono i classici Elvaan (gli elfi, anche questi maschi e femmine); dopo troviamo i Tarutaru (piccoletti abili nella magia, maschi e femmine), le agilissime donne gatto Mithra e i poderosi combattenti Galka. Questi ultimi due sono disponibili rispettivamente nella versione solo femminile e solo maschile.

Da sinistra: Elvaan, Tarutaru, Hume, Galka e Mithra

I personaggi non sono particolarmente personalizzabili, o meglio: ognuno ha otto differenti volti tra cui scegliere e successivamente si può cambiare il colore dei capelli sempre disponibile in due sole varianti per volto e razza. Infine ogni personaggio ha una propria taglia: Small, Medium e Large. Scelta la taglia vi verrà chiesto quale sarà il vostro Job (o Classe) iniziale.

Job Standard e Avanzati
FFXI come molti altri Final Fantasy prevede una serie di Classi iniziali e alcune altre avanzate. Inoltre, in questo episodio, è possibile avere attive sino a due Classi contemporaneamente. Forse è meglio chiamarli Jobs perché è così che li chiama anche il gioco. Comunque... Solamente raggiungendo il livello 20 e risolvendo alcune speciali missioni, sbloccherete i Jobs Avanzati (migliori sotto certi aspetti ma di solito specifici per un singolare ruolo in un party). Consideriamo però che state iniziando e pertanto voi state scegliendo la classe iniziale, quindi andiamo ad esporle! 
• Warrior (Guerriero): Non penso abbia bisogno di presentazioni. È l'ideale per fare molti danni sin dai primi livelli oltre a possedere una buona costituzione fisica (tanta vita e forza). Una classe semplice ma che, personalmente, trovo un po' noiosa da usare se non vi piace lo stile: Spacca, Taglia, Ammazza! 
• Monk (Monaco): Un altro combattente essenzialmente fisico che però ha la caratteristica di combattere a mani nude o con armi della categoria degli artigli e dei tirapugni. 
• Black Mage (Mago Nero): utilizza Magie Nere capaci di infliggere danni, possono essere legate agli elementi o infliggere al bersaglio alterazioni di stato (Veleno, Cecità, ecc...). Non è molto resistente pertanto deve combattere in un gruppo e quindi dare supporto ai combattenti fisici. 
• White Mage (Mago Bianco): inversamente al Mago Nero, quello Bianco, non infligge danni ma supporta il gruppo e se stesso con Magie Bianche di recupero e protezione. I Maghi Bianchi possono anche risolvere le alterazioni di stato e resuscitare i compagni caduti. 
• Red Mage (Mago Rosso): una via di mezzo tra un Guerriero ed un Mago. Possiede capacità fisiche notevoli per un mago ma non imparerà mai le magie Nere/Bianche di livello più alto. Possiede tuttavia una fornita scorta di incantesimi di tutti i tipi. Un Job difficile da gestire ma ottimo per il gioco in singolo. 
• Thief (Ladro): rapido e silenzioso, il Ladro, può trafugare oggetti ai nemici e agli altri giocatori. Possiede basiche qualità fisiche e non conoscerà mai la magia (come il Guerriero). Meglio se usato in un gruppo piuttosto che da solo.
Questi quindi erano i Jobs con cui si comincia il gioco. Scegliete quello che secondo voi è migliore, o quello che vi piace di più tanto è possibile cambiarlo in qualsiasi momento raggiungendo la propria Mog House nel quartiere residenziale di ogni città importante. Ottenere invece quelli Advanced (avanzati) è tutto un altro paio di maniche. Questi Jobs sono in totale 16 e ognuna si riceve in seguito al successo in una determinata missione. Non starò ad esporle tutte come le precedenti perché non finirei più! Comunque eccole: 

Dragoon (Dragone), Beastmaster (Domatore), Ninja, Corsair (Pirata), Samurai, Summoner (Invocatore), Blue Mage (Mago Blu), Paladin (Paladino), Puppet Master (Burattinaio), Dancer (Danzatore), Bard (Bardo), Dark Knight (Cavaliere Nero), Scholar (Studioso), Geomancer (Geomante), Rune Fencer (Elementalista) e Ranger. Come dicevo sono molte ed ottenerle tutte sarà una vera e propria impresa! Ottimo!!


Per la Nazione!
Scelta la Classe (o Job) e il nome del proprio personaggio è infine ora di scegliere la Home Nation (la patria) di partenza. Completare Quest nella propria Home Nation vi farà guadagnare Fama all'interno della stessa. Le Homa Nation sono in tutto tre e se sceglierete quella corrispondente alla propria Razza allora farete vostro un Anello che migliora leggermente le vostre statistiche (nulla di che, se create un gruppo coi vostri amici, partite tutti dallo stesso luogo).

La Repubblica di Bastok - La Nazione fondata dagli Hume e circondata da miniere in cui si trovano
in abbondanza minerali preziosi e magici segreti! Razze insediate: Hume e Galka. Clicca qui per 
la Mappa.
La Federazione di Windurst - Una bucolica terra le cui tribù Tarutaru si sono unite sotto un unico 
stendardo e vengono governate da un circolo di maghi. Razze insediate: TarutaruMithra e Hume
Clicca qui per la Mappa.
Il Regno di San d'Oria - La terra degli Elvaan situata a nord del continente di Quon e fondato dalle
ceneri di una sanguinosa guerra civile. Razze insediate: Elvaan e Hume. Clicca qui per la Mappa.
Aumentare la propria fama vi consentirà di fare acquisti a prezzi migliori nei territori controllati dalla vostra nazione oltre a ricevere tutta una bella serie di servizi. Raggiunto poi il Rank (Grado) 10 potrete cambiare Nazione.

Finalmente si comincia!
Terminato il caricamento sarete nella Nazione scelta di Vana'Diel potrete già iniziare a muovervi per il mondo di gioco e cercare qualcosa da fare. Il sistema di controllo è ottimo e comodissimo a mio parere. Ci si muove con il sistema WASD e si muove la visuale con le frecce direzionali. Questo significa che non avrete alcun bisogno del mouse e sinceramente lo preferisco quando gioco. Tra l'altro le opzioni di configurazione del gioco permettono anche di associare e configurare un Pad di qualsiasi genere (SixAxis, XBox, PCPad, ecc...). Col tasto Invio si seleziona un obbiettivo, qualsiasi, e con Tab si passa tra i vari elementi selezionabili. Con Space si apre la chat e quindi si può scrivere ai propri amici (non esiste al chat vocale ma ci sono una serie di frasi e animazioni pronte impostabili).

Parlando con qualcuno è possibile raccogliere compiti e missioni da completare e quindi ricevere una ricompensa. Non abbattetevi se all'inizio sarà dura perché è normale. Io ho iniziato a vedere risultati del mio girovagare una volta reclutata mia sorella. In due o più le cose si semplificano, soprattutto se entrambi si è all'inizio! Man mano che si prosegue e si ci rafforza sarà necessario comprare nuovo equipaggiamento e ci sono un sacco di negozi in città che vendono qualsiasi roba. Inoltre ogni personaggio ha un sacco di slot per oggetti equipaggiabbili: Due Mani, Arma a distanza, Munizioni, Testa, Collo, Orecchi (dx e sx), Corpo, Paramani, Pantaloni, Stivali, 2 accessori e mi pare un'altra cosa.
Ogni pezzo d'equipaggiamento, perfino gli anelli (se impostate una buona grafica) appariranno sul vostro personaggio. Ci sono quindi moltissimi oggetti di vari tipi, forme e colori ed è questo probabilmente il vero sistema di personalizzazione. Ovviamente è sempre bene cercare la cosa migliore da indossare (dal punto di vista dell'aumento di statistiche e poteri speciali) e se è anche bella ben venga! Prima di concludere un paio di consigli finali sull'avventura.

• Muoversi a piedi? No, grazie!
Un Chocobo se ne sta li ad osservare i passanti...
Chissà a cosa sta pensando? 
Muoversi per l'immensa Vana'Diel diventerà snervante quando i mostri di certe aree saranno troppo deboli per voi e non rappresenteranno alcuna sfida. Il teletrasporto esiste ma è difficile da apprendere e gli oggetti che lo conferiscono questo potere sono rarissimi! Vi servirà un Chocobo! Sono i classici pennuti gialli che appaiono sin dai vecchi capitoli della saga. Si dice puzzino un po' ma sono più veloci e capaci di allontanare i mostri e permettervi viaggi senza intoppi. Ottenere il favore di un Chocobo personale non sarà facile, tuttavia potete affittarne uno se siete in possesso di una Licenza. Chiedete alle scuderie e scoprirete molte cose!

Creare un gruppo! Se avete amici con cui volete tenervi in contatto dovrete acquistare da un venditore la Linkshell, una conchiglia magica che vi permetterà di chiacchierare con gli amici a distanza. La Linkshell può produrre perle che se regalate ad altri giocatori ed equipaggiate da questi ultimi nel menù Linkshell potranno connettersi con voi e discutere in chat. Saprete inoltre sempre la loro posizione e sarà così più facile creare un party. La Linkshell ha ovviamente un nome, la mia è NerdGang per esempio.



Per ora i miei consigli terminano qui. Vi lascio un paio di link interessanti: La pagina di Rinoa's Diary dedicata a Final Fantasy XI (clicca qui), la pagina di FFXIFree (clicca qui) e l'Atlante di Vana'Diel (clicca qui).

Saluti e buona avventura!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...