X e Y

Pokémon Time
So che dovrei pensare agli esami ma non posso non emozionarmi di fronte a novità quali l'annuncio della sesta generazione di Pokémon! Esatto, è successo! Satoru Iwata, durante il primo Nintendo Direct del 2013, chiamato per l'occasione Pokémon Direct ha annunciato i futuri titoli della serie Pokémon: Pokémon X e Pokémon Y, previsti entrambi per Nintendo 3DS.
A parte quest'ultimo dettaglio (la console) sono in fibrillazione per la notizia come non lo sono mai stato prima. Le premesse sembrano essere davvero ottime infatti. Finalmente avremo un'avventura nel mondo dei Pokémon totalmente in tre dimensioni, comprese le lotte. Dite quindi addio per sempre agli sprite di ogni Pokémon perché in questi nuovi titoli apparentemente non ce ne saranno proprio (forse in qualche menu). Questo può essere un dato positivo o negativo ad occhi diversi. Io non mi esporrò prima di averlo effettivamente provato ed ho davvero voglia di farlo. Il mio problema per ora è la mancanza di un 3DS ma potrei diventare ricco da qui ad ottobre 2013 (data di uscita, per la prima volta, mondiale dei titoli). Fino ad allora comunque ho ben altro a cui pensare. Per esempio non vedo l'ora che rendano noti tutti i nuovi mostri tascabili (dei quali, per adesso, se ne conoscono cinque). Infatti, oltre ai nuovi starter che vi illustrerò tra poco, nel trailer del gioco si vedono anche i probabili leggendari dei titoli. Per quanto riguarda gli starter devo essere sincero sono davvero belli e intriganti. Come paragone, ovviamente, uso i precedenti starter ovvero quelli di Versione Bianca e Versione Nera che assolutamente considero i peggiori (un po' come tutta la quinta generazione).
Immagine amatoriale (gli artwork ufficiali non li ho trovati)
Qui sopra in ordine trovate Chespin, Fennekin e Froakie rispettivamente un Pokémon d'erba, uno di fuoco ed uno d'acqua (non sono ancora stati specificati i tipi effettivi per questi tre Pokémon quindi quest'informazione potrebbe non essere del tutto corretta). Li trovo molto belli perché sembrano più semplici e carini come lo erano una volta. C'é della nostalgia, un po' come se fossero di seconda generazione (quella che ho amato tanto). Sono più tondi e più simpatici... basta è meglio che mi fermi o mi metto a piangere in balia dei bellissimi ricordi. Tra le altre novità di questi titoli è la possibilità di incontrare Pokémon di vecchie generazioni fin da subito. Suppongo che questa scelta derivi dal presupposto che la sesta generazione non sia numerosa come la quinta (che ne contava più di 150 mi pare); ma è una mia ipotesi ed è una notizia che sono felice sia uscita perché è inaccettabile non vedere i più bei e vecchi Pokémon nei nuovi episodi. Anche per i nuovi giocatori che, per forza di cose, non penso riusciranno mai a giocare nemmeno ai remake di Pokémon Rosso e Blu o Giallo (vedere Pokémon Verde Foglia e Rosso Fuoco per GBA).
A parte queste cose per il momento non ci sono altre novità ma ne giungeranno nei prossimi giorni. Senza dubbio le prime che arriveranno saranno incentrate sui nuovi Pokémon e magari sull'ambientazione dei nuovi episodi.
E per il momento vi lascio anche io con dubbi e domande su questi nuovi episodi. Come verrà strutturata la trama? Che significano la X e la Y nel titolo? Quale parte dell'universo Pokémon verrà approfondita? Piangeremo i vecchi episodi come è successo sinora? Uscirà un titolo su WiiU? Quest'ultima domanda è mia... io voglio un'avventura open world in alta definizione, casalinga e su WiiU!

Saluti!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...