Tungsteno!

Photography Time

Ciao a tutti! Dopo qualche tempo ho ripreso in mano la mia splendida Reflex (una Canon EOS 400D) e mi sono posto un interrogativo: come sarebbero venute le foto se avessi impostato il bilanciamento del bianco su Tungsteno? Non potevo non cogliere l'occasione di sfruttare il tempo libero guadagnato grazie allo sciopero di ieri! Così ho preso la mia macchinetta, un'amica e ci siamo lanciati nelle viuzze del mio paese a risolvere questo enigma.

Per chi fosse nuovo alla fotografia e quindi non ha idea di cosa siano il Tungsteno e il Bilanciamento del Bianco, vi lascio una breve spiegazione: quando si scatta una foto si devono tenere conto di alcuni fattori. I più importanti sono la luce ambientale, le ombre che si potrebbero creare sul soggetto, il tempo di esposizione e la velocità di scatto. Quando l'immagine viene impressa sul sensore (la pellicola digitale in parole povere) la macchina, quelle più moderne, impostano in automatico il bilanciamento del bianco ovvero la quantità di bianco nella foto, sovra o sottoesponendo l'immagine. Se si imposta diversamente dall'automatico si ottengono risultati bizzarri e se si prova ad andare contro l'uso per il quale esistono le impostazioni come Tungsteno (da usare nel caso ci sia la presenza di luci bianche) ecco che vengono fuori scatti inaspettati! Come quelle che vedete in questa pagina...




Visto come è tutto più blu? Belle vero?


Saluti!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...