La Minaccia Fantasma

Movie Time

Dopo aver scoperto che questa settimana le lezioni non mi toccheranno nemmeno di striscio e subito dopo essermi trovato con nulla da fare mi sono detto: hai appena guadagnato abbastanza tempo per cuccarti una delle tue saghe preferite! E così, corso verso il DVD, mi sono visto: Star Wars Episodio I - La minaccia fantasma! Detto fatto eccovi il mio commento su questo bellissimo film... questo post, tra l'altro sarà il primo di una mini-serie che intitolerò che probabilmente vi potrete leggere ogni giorno su questo blog. Sempre che non trovi altro da dire! 

Il film, diretto da George Lucas, risale al 2000 ma è situato cronologicamente all'inizio della saga, come tutto ebbe inizio. Si parte con Qui-Gon Jinn e il giovane Obi-Wan Kenobi, diretti verso una nave per negoziare un accordo con i mercanti per il termine della tassazione sulle rotte commerciali. Tuttavia l'incontro si rivela subito un inganno e i due Jedi, guerrieri portatori di pace, rischiano (in realtà no) di essere eliminati dai droidi da battaglia. I due fuggono e si ritrovano poco dopo su Naboo dove incontrano Jar Jar Binks (un Gungan) che li accompagnerà nella sua città subacquea. Nella città i tre riescono a trovare un passaggio verso la capitale del pianeta e li incontrano la Regina Amidala. Tutti insieme finalmente riescono a fuggire da Naboo con l'intento di raggiungere il pianeta centrale dove ha sede il Senato, unico organo in grado di mettere un freno a ciò che accade tra la Federazione Galattica e quella dei Mercanti. Tuttavia prima di lasciare Naboo i protagonisti devono attraversare una barriera di navi che non ci pensano due volte e cercano di abbatterli. Con la nave in condizioni pessime sono costretti a fare scalo su Tatooine, un pianeta di schiavi e mercenari al di fuori del controllo delle federazioni. Li Qui-Gon, Obi-Wan, Padme (l'ancella della regina) e Jar Jar faranno la conoscenza di Anakin Skywalker un bambino molto particolare schiavo di un mercante di ricambi d'astronavi. Grazie al piccolo Anakin e alla sua eccellente abilità nelle corse di sgusci riescono ad ottenere abbastanza soldi per acquistare i ricambi e la libertà del ragazzino. Tutti riuniti, ad eccezione della madre del bambino (il quale le prometterà di tornare a salvarla) partono alla volta di Coruscant (la capitale della galassia). Li la Regina potrà incontrare il Senato (senza buon successo) e Anakin potrà iniziare l'addestramento da Jedi (anche lui senza successo). Inutile attendere che il Senato faccia una scelta, la Regina decide di tornare a Naboo e i Jedi la seguono. Inizierà sul pianeta una grande battaglia tra Gungan e Droidi utile ai protagonisti per raggiungere i viceré nella sala del trono della città. Li Padme, l'ancella di prima, rivelerà di essere la vera Regina e metterà alle strette i due viceré... i guai non sono finiti. I Droidi ancora attaccano il pianeta e il problema è che sono controllati a distanza. Va distrutta la nave principale in orbita intorno a Naboo. I migliori piloti e casualmente anche Anakin vengono spediti nello spazio mentre Obi-Wan e Qui-Gon affrontano un Sith, Darth Maul. La prima battaglia finisce bene grazie al piccolo ragazzo che riesce a penetrare la nave e distruggere il generatore principale mentre la seconda finisce male per Qui-Gon che viene trafitto a morte dal Sith. Obi-Wan sconfigge Darth Maul e riceve da Qui-Gon ultime e importantissime istruzioni. Deve addestrare Anakin affinché diventi un Jedi, lo Jedi, per l'esattezza. Pare infatti che il piccolo sia stato prescelto per riportare ordine nella Forza e nell'universo.
Il film si conclude con il funerale di Qui-Gon e con lo stipulo della pace planetaria su Naboo. Ovviamente la storia non è finita. Questo è solo l'inizio!

Sono sempre stato un fan di Star Wars e devo dire che i tre episodi prima della Saga originale danno una visione migliore di tutta la storia. Essenziale e non insomma... bellissimo da vedere in ogni caso. Dei tre, credo che il migliore sia il terzo ma alla fine sono belli tutti. Prossimamente, e lo farò, mi comprerò il cofanetto in Blu-Ray, per adesso, questa settimana, mi guardo i DVD che ho già!

Saluti e che la Forza sia con tutti voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...