L'Attacco dei Cloni

Movie Time

Come preannunciato ieri oggi è stata la volta di Star Wars - Episodio II: L'Attacco dei Cloni! Il film, sempre e indubbiamente, diretto da George Lucas è del 2002. Diretto seguito dell'episodio I.

È ambientato ben dieci anni dopo gli eventi narrati nel primo episodio e racconta principalmente gli eventi che porteranno la Repubblica a diventare Impero Galattico e della storia d'amore tra Anakin Skywalker (ora cresciuto) e Padme Amidala (ex Regina di Naboo ora Senatrice). In seguito ad un attentato alla vita di Padme, il Consiglio dei Jedi, affida Obi-Wan Kenobi e Anakin alla protezione della senatrice. Sventato un ulteriore attentato alla sua vita, questa volta nella sua stanza (l'arma sarebbero stati due bruttissimi millepiedi velenosi) viene deciso di scortarla nuovamente a Naboo. In seguito ad alcuni avvenimenti da un'altra parte della galassia sarà solo il giovane Jedi ad accompagnare Padme su Naboo dove si risveglierà il loro amore. Nel frattempo, infatti, Obi-Wan, si recherà su Kamino, un pianeta apparentemente inesistente (cancellato dagli archivi), per assistere al processo di creazione di un esercito di cloni per la Repubblica commissionato da un Maestro Jedi anni prima. Obi-Wan indagherà e scoprirà che la matrice dei cloni (ovvero l'uomo dal quale sono stati creati i cloni) altri non è che il cacciatore di taglie Jengo Fett che ha ordito l'attentato contro Padme. Lo inseguirà fino sul lontano Geonosis un pianeta industriale dove, lo Jedi, scoprirà interessanti complotti da parte del Conte Dooku. Lasciata la sala della riunione dove si trovava Dooku tornerà alla sua nave per avvisare il Consiglio ma il trasmettitore è troppo debole e danneggiato da una lotta tenutasi con Jengo Fett nell'immediato spazio circostante Geonosis. Avviserà dunque Anakin che però non risponde. Infatti, in quel momento, il giovane, era diretto su Tatooine per cercare sua madre. Scoprirà tuttavia che la donna è stata venduta ad un uomo che poi l'ha sposata. Allora Anakin, Padme e R2-D2 partiranno alla sua ricerca. Finiranno in una piccola casa nel deserto di Tatooine dove scopriranno con orrore che Shmi, la madre di Anakin, è stata rapita da una tribù dei dintorni. Il ragazzo vi si recherà e arriverà giusto in tempo per vedere Shmi morire tra le sue braccia. La rabbia lo acceca e stermina l'intera tribù. Obi-Wan, ora prigioniero di Dooku, scoprirà dallo stesso conte che la Repubblica è sotto il controllo del signore dei Sith, Darth Sidius. Proprio in quell'istante su Coruscant una nuova legge accettata in Senato, proposta da Jar Jar Binks (sostituto temporaneo di Padme), conferirà al Cancelliere Palpatine poteri speciali con il quale viene messo insieme l'esercito della Repubblica. Nel frattempo Anakin, Padme, C3-PO (che ha deciso di seguire il suo creatore dopo il suo arrivo li) ed R2-D2 si recano in salvo di Obi-Wan su Geonosis ma vengono tutti catturati dopo una serie di sfortunati eventi. Poco prima di essere giustiziati Padme rivelerà ad Anakin che l'ama e subito dopo si riuniranno ad Obi-Wan. Inizierà una sanguinosa battaglia tra Jedi e l'esercito di Droidi del Conte Dooku. Nella lotta Jengo Fett verrà decapitato dal Maestro Windu e la battaglia si sposterà nelle zone esterne all'arena dove l'esercito di Cloni (affidato al Maestro Yoda) metterà a dura prova i Droidi di Dooku. Il Conte cercherà di fuggire ma Obi-Wan e Anakin lo inseguono fino alla sua nave. I due Jedi scopriranno che Dooku è un Sith al soldo di Darth Sidius e ci combatteranno fallendo. Dooku taglierà un braccio ad Anakin lasciandolo agonizzante. Arriverà in loro soccorso Yoda (che in questo film lo si vede combattere per la prima volta) che si lascierà comunque sfuggire il Conte che porterà con se un grande segreto: i piani di un'arma (la Morte Nera) devastante! La Guerra dei Cloni è dunque inziata. Padme e Anakin tornano su Naboo dove, con i soli testimoni R2-D2 e C3-PO, si sposeranno in segreto.

Rispetto al primo Episodio questo m'é piaciuto un po' meno. Lo considero un po' lento per buona metà. Sta di fatto che si tratta comunque di una parte della storia molto importante. Si vede Anakin che man mano inizia a pensare nel modo sbagliato, va contro le regole dei Jedi e sposa Padme perché terrorizzato dall'idea di separarsene nuovamente. Questa paura diventerà più concreta nel prossimo film dove lo porterà ad accettare infatti il Lato Oscuro della Forza...

Saluti e, a rischio di ripetermi, che la Forza sia con voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...